×

SUPPORTO

Telefono: 0227301779
Fax: 0256561201

MANUALI

Specifiche di funzionamento, manutenzione e linee guida tecniche per il Defibrillatore Lifeline.

SOFTWARE

Il Software DAC-600 DefibView consente l'analisi degli eventi registrati dal Defibrillatore Lifeline.

ORARI UFFICIO

Lunedi: 9am – 6pm
Martedi: 9am – 6pm
Mercoledi: 9am – 6pm
Giovedi: 9am – 6pm
Venerdi: 9am – 6pm
Sabato: Chiuso
Domenica: Chiuso
Buongiorno a tutti, mi chiamo QBio e sono un defibrillatore.  Sono nato vicino Seoul in Korea. Sono cugino di Bobo (l’americano, il Defibtech) ed anche io ho studiato per diventare un defibrillatore. Mi sono diplomato a pieni voti e ora svolgo il compito di salvare vite umane. Mio cugino Bobo, mi ha invitato in Italia

STORIA DI BOBO (3° puntata)

BOBO AL MUSEO Eccomi di nuovo qui con voi. Oggi ero in giro per Milano, per cercare di capire come va il rapporto fra voi e noi DAE. Sono andato a trovare un mio fratello che ha trovato lavoro presso l’Istituto Tecnico Bazzi per Edili in Via Cappuccio. Da oggi, la scuola è cardio protetta.

BOBO, SPECIALE ULTIMA ORA

Salve a tutti, ci dovevamo sentire fra qualche giorno per la terza puntata…..ma oggi mi ha chiamato uno dei miei fratelli defibrillatori e mi ha dato una notizia bellissima. Cinque giorni fa circa, al Carrefour di Torino in Corso Monte Cucco, una persona sì e sentita male ed ha avuto un arresto cardiaco. Subito i
Buongiorno a tutti, eccomi di nuovo qui con voi. In questi giorni ho girato un po’ per Milano, per vedere come è la situazione e come stanno i miei fratelli defibrillatori, impegnati nel loro lavoro di guardiani del cuore e della vostra salute. E proprio mentre ero in giro, mi sono reso conto, di quanti
bobo

LA STORIA DI BOBO

Ciao a tutti, mi chiamo BOBO e sono un defibrillatore. Qualcuno mi chiama il DAE, forse ne avete sentito parlare, ma su questa pagina voglio essere BOBO e basta. Ho deciso di raccontare qualcosa di me che possa essere utile e interessante per tutti voi che mi state leggendo. Sono nato  in un laboratorio degli
defibrillatore migliore
Due notizie hanno riempito in questi giorni i quotidiani in edicola ed on-line. La prima è di qualche giorno fa, un disabile è morto in una  piscina a Milano per arresto cardiaco. Nonostante l’ intervento dei presenti  prima e dei soccorsi poi, nonostante l’utilizzo del Defibrillatore che lo aveva riportato in vita, causa i danni
Dry January
Dopo i vizi e gli stravizi delle Feste che sono appena trascorse, una ricetta per mettervi in forma è quella di puntare sull’astensione completa da qualsiasi bevanda alcolica. I benefici di questo semplice accorgimento per la salute del cuore sono molteplici. Molto facilmente scenderà la pressione arteriosa, migliorerà la resistenza all’insulina, sarà più semplice perdere
Il Presidente della Repubblica ha conferito 32 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, fra questi il medico chirurgo Carlo Santucci.
Alberghi cardio protetti
Abbiamo ripetuto più volte che circa 60.000 persone sono vittime di un arresto cardiaco improvviso in Italia e non ci stancheremo mai di ripetere e cercare di diffondere l’uso dei defibrillatori (DAE) e della rianimazione cardiopolmonare, come un aiuto concreto in caso di attacco cardiaco. Uno dei settori più indicati per la prevenzione di questa
defibrillatore natale

UN NATALE, SICURO E UTILE!

Il Santo Natale si avvicina e, come ogni anno, il problema è cosa regalare questa volta. E allora proviamo ad immaginare di fare un regalo intelligente, sicuro ed utile. Noi vogliamo darvi un suggerimento: un defibrillatore (DAE). A chi è rivolto questo regalo?  A tutti, alla persona, alla azienda, alla nostra parrocchia, alla nostra associazione
defibrillatore dae
L’importanza di avere a disposizione un defibrillatore automatico (DAE) è provata da tempo. È l’unico trattamento efficace in caso di arresto cardiaco causato.
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/massaggio-cardiaco-40-minuti-medico-salva-donna-sul-treno-1744979.html Nell’articolo sopra riportato, si parla di un medico romano, il dr. Carlo Santucci, che trovandosi su un treno affollato, è intervenuto prontamente per prestare soccorso ad una mamma che si è sentita male. Il fatto è riportato su tutti i maggiori quotidiani. A noi preme risaltare le parole del medico:    “È vero sono
Momenti di paura al minuto 29 della partita tra Dinamo Bucarest e l’Universitatea Craiova (che poi ha vinto 2-0)
Si è accasciato sugli spalti del campo comunale di San Cipirello, nel palermitano, mentre stava assistendo alla partita tra Valle Jato Calcio e la Belice Sport.

Anna e Marco

Il cuore di Marco si è fermato di colpo dietro il banco, alle nove del mattino. Per sua sfortuna nella scuola non c’era il defibrillatore. Per sua fortuna in classe c’era la professoressa di matematica, a cui qualche angelo del paradiso aveva insegnato a rianimare un corpo che si affloscia come un aquilone senza vento.
Il consumo di gr. 30 di frutta secca una sola volta alla settimana, riduce la morbilità cardiaca nei diabetici di tipo 2 del 3% e la mortalità del 6 %.
17enne di Pavia ha salvato il padre colpito da un arresto cardiaco praticando le manovre apprese qualche mese prima grazie al progetto ScuolaSalvaVita

BUON NATALE…DI CUORE

Buon Natale da tutti noi di SUNNEXT.
Per avere una idea di come sta il nostro cuore, una delle cose da fare è guardarsi allo specchio analizzando le rughe presenti sulla fronte
La possibilità di andare incontro ad un infarto con l’abbassamento delle temperature aumentano.
TORNA SU