×

SUPPORTO

Telefono: 0227301779
Fax: 0256561201

MANUALI

Specifiche di funzionamento, manutenzione e linee guida tecniche per il Defibrillatore Lifeline.

SOFTWARE

Il Software DAC-600 DefibView consente l'analisi degli eventi registrati dal Defibrillatore Lifeline.

ORARI UFFICIO

Lunedi: 9am – 6pm
Martedi: 9am – 6pm
Mercoledi: 9am – 6pm
Giovedi: 9am – 6pm
Venerdi: 9am – 6pm
Sabato: Chiuso
Domenica: Chiuso

Akinda

QUALI VANTAGGI? Aderire all'iniziativa e ricevere i defibrillatori non ha costi e comporta numerosi vantaggi per le società sportive o le amministrazioni
Taggato in:
defibrillatori manuali

I DAE di Sunnext

I defibrillatori semiautomatici sono conosciuti soprattutto dalla comunità associativa e da alcuni cittadini che ne sono venuti a conoscenza grazie (o per meglio dire per colpa) delle notizie di cronaca.
I sintomi che precedono l'arresto cardiaco
Siamo abituati a sentire di episodi di arresto cardiaco soprattutto per sportivi e ogni tanto in alberghi o strutture ricettive. I fatti di cronaca ci portano sempre alla realtà e sono già due i casi di malore per blocco del battito negli ultimi due mesi.
uò un sindaco vietare di posizionare dei defibrillatori nel suo paese perché rovinano le foto ricordo dei visitatori? Sembra strano ma è quello che è successo a Piuro, paese lombardo della Valchiavenna al confine con la Svizzera.
piermarino morosini
Son passati più di quattro anni dal quel pomeriggio in cui Piermario Morosini, calciatore del Livorno,
cosa rischi se non hai dae
L’estate trascorsa è stata la più “cardioprotetta” della storia della Sardegna. L’isola ha infatti deciso di investire per avere i defibrillatori in spiaggia e ridurre così il numero preoccupante dei decessi che avvengono ogni anno sulle rive italiane. Secondo l’Istituto Superiore della Sanità le cause principali di queste disgrazie sono la sottovalutazione del pericolo, gli atteggiamenti esagerati, il superamento delle proprie capacità fisiche e l’abuso di alcol.
Sono diverse le aziende che producono e rivendono defibrillatori in Italia. Questa differenziazione ci consente di fare una scelta ponderata confrontando vari modelli e tutti gli aspetti correlati all’acquisto. Quindi, la domanda oltre a essere spontanea è più che legittima: perché dovrei acquistare un defibrillatore Sunnext?
dae
Sono ormai numerosi i luoghi in cui nel capoluogo lombardo è possibile trovare un defibrillatore semiautomatico. 250 sono i dispositivi installati nella città e 3200 quelli nella regione secondo i dati diffusi da Areu 118 Lombardia, la quale però non nega una preoccupazione per le associazioni e le società sportive
defibrillatori semiautomatici arresto cardiaco
Mal di testa o dolori alle articolazioni, gli antinfiammatori sono tra i farmaci da noi più utilizzati, a volte troppo e senza una motivazione valida. Ma se prima si consigliava l'utilizzo a stomaco pieno, da oggi bisognarà fare attenzione anche al nostro cuore.
Negli studios di Cinecittà proprio nella sala intitolata all’indimenticabile regista Federico Fellini si è parlato di prevenzione, di cura e di soluzioni. In vista dell’attuazione del decreto Balduzzi, infatti, la Kermesse romana Calcio Solidale inFest 2016 ha dedicato ampio spazio al tema della rianimazione cardiopolmonare.
infarto lavoro
Paola ha solo 18 anni e non studia né lavora in ambito medico o paramedico eppure è stata in grado di salvare la vita ad un uomo colpito da un arresto cardiaco. E’ successo a Monza lo scorso luglio dove la ragazza passeggiava con i suoi amici quando ha visto un uomo a terra e una donna al telefono chiamare assistenza al numero di emergenza 118.
La proroga dei termini della legge Balduzzi è stata necessaria a causa del mancato adeguamento di numerosi centri sportivi e associazioni dilettantistiche che, nonostante tutto, non sono ancora in regola con l'installazione di defibrillatori semiautomatici. Un fatto recente di cronaca dovrebbe invitare a far riflettere.
prevenzione infarto

Amici e nemici del cuore

Il cuore è uno dei muscoli più importanti per la vita dell’uomo. Troppo spesso, anche in maniera inconsapevole tendiamo a assumere abitudini e comportamenti malsani che potrebbero portare a un affaticamento o addirittura a ipertensione o a infarti. Sarebbe utile imparare a comprendere quali sono i nemici del cuore.
infarto
Sono numerose le associazioni, onlus, fondazioni e comitati scientifici che criticano, anche aspramente, la proroga dell'entrata in vigore del decreto Balduzzi. Il 19 luglio scorso il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ed il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti hanno prorogato infatti al 30 Novembre l’entrata in vigore dell’obbligo di possedere una idonea certificazione medica per i cittadini che praticano attività sportiva non agonistica o amatoriale nonché la dotazione e l’impiego, da parte delle società sportive sia professionistiche sia dilettantistiche, di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita.
Sulla Gazzetta Ufficiale del 20 luglio 2013 n.169 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 24 aprile 2013 sulla salvaguardia della salute dei cittadini che praticano attività sportiva non agonistica o amatoriale e le linee guida sulla dotazione e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita.
taxi
E' successo a Milano l'ultimo salvataggio di un vittima di arresto cardiaco. Il capoluogo lombardo, da sempre conosciuto per la sua produttività e per la sua fretta si è fermata in via Manzoni per soccorrere un uomo che era privo di sensi a terra.
inquinamento
L'inquinamento e lo smog sono causa di numerosi problemi di salute. Dalla semplice bronchite al più grave tumore, numerosi studi hanno dimostrato come l'inquinamento atmosferico possa influire sulla nostra vita.
dae
Mentre spesso si sente parlare di pessima classe politica, di corruzione e della poca volontà a rinunciare al proprio stipendio, ai livelli più bassi si pensa ad altro. La giunta e il sindaco della piccola cittadina di Tradate in provincia di Varese, hanno infatti deciso di rinunciare al proprio stipendio per finanziare l'installazione di defibrillatori semiautomatici in sei strutture sportive comunali.
obesità
Si parla spesso della giusta alimentazione per la salute. I pareri sono sempre discordanti. C'è chi dice che bisognerebbe mangiare meno carne, chi parla di essere veg
infarto
E' merito della National Health Service, il corrispettivo britannico del Servizio Sanitario Nazionale italiano, se sul web si potrà scoprire la salute del nostro cuore. Per avere tutte le informazioni relative all'età del nostro muscolo cardiaco e alla possibilità di avere ictus o arresti cardiaci, basterà inserire alcuni dati come il proprio peso o i livelli di colesterolo, nel programma.
TORNA SU