Al rientro? Il defibrillatore c’e’!

defibrillatore automatico semiautomatico

Una nuova stagione sportiva sta per iniziare e con essa molti di noi riprenderanno i propri allenamenti dopo un estate di relax, altri invece intraprenderanno la via dello sport per la prima volta, magari per smaltire quei chili di troppo accumulati durante una vacanza ricca di leccornie.

La prossima, sarà certo una brillante stagione di sport , questo grazie anche al massiccio intervento dello Stato, dei Comuni e di privati, in merito al decreto sicurezza per lo Sport, su gran parte dei centri e delle Associazioni Sportive del nostro Paese.

Negli ultimi anni i media ci hanno aperto gli occhi su una realtà che affligge il mondo dello sport e la vita quotidiana; “L’arresto cardiaco improvviso”.

Molte volte abbiamo appreso dai telegiornali di persone di ogni età che hanno perso la vita e potevano esser salvate, non ce l’hanno fatta perché prive di un valido aiuto nel momento del bisogno.

Questi spiacevoli fatti di cronaca ci hanno aperto gli occhi e ci hanno aiutati a conoscere il Defibrillatore Semiautomatico Esterno, conosciuto anche con l’acronimo DAE (Defibrillatore Automatico Esterno), questo mezzo salvavita risulta essere una risorsa fondamentale per intervenire in brevissimo tempo e con altissime prestazioni su di un paziente in Arresto Cardiaco.

Oggi i DAE sono molto ben considerati e commercializzati in Italia e nel resto del mondo, e Vantano le migliori prestazioni a prezzi davvero contenuti. Il Lifeline Aed di Defibtech distribuito dalla Sunnext Srl, Leader Italiana nel settore, Garantisce i migliori servizi con un rapporto qualità/prezzo che non conosce concorrenti.

Il consiglio che Sunnext può darti è quello di accertarsi che la struttura in cui si desidera fare attività fisica, disponga dei requisiti minimi di sicurezza tra i quali non deve (per legge) mancare il Defibrillatore Cardiaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *